MORENA LIVE | 10 luglio 2022 | Torre Canavese, La Chiesa di San Giacomo e la casa dell’eremita

Voci Roc(k)

Sesto appuntamento live di Morena Stories, domenica 10 luglio, ore 11.30 a Torre Canavese

Il Roc(k), pietra che – secondo una leggenda – dava voce ai bambini che non riuscivano a parlare, diventa testimone e portavoce di tutte le storie e le leggende di San Giacomo (e di Torre Canavese).

La performance di questo penultimo appuntamento di Morena Live si nutre di tutte le storie che ci sono state raccontate durante la giornata di ascolto a Torre: la storia della Chiesa e quella  dell’Eremita, la storia dei “braja luj” ma soprattutto  la storia del Roc(k) testimone millenario e silenzioso.

La Chiesa di San Giacomo si raggiunge dopo una passeggiata in collina e la performance inizierà già nel percorso di avvicinamento dei visitatori, per poi completarsi, attraverso il racconto di storie e leggende, tra la Chiesa e la Casa dell’Eremita.

LA CHIESA DI SAN GIACOMO E LA CASA DELL’EREMITA

Il colle di San Giacomo è da sempre per i torresi un luogo di incontro – religione – storia e leggenda.
Su di esso sorge la cappella di San Giacomo eretta per voto di uno sconosciuto; di questa cappella si ha menzione in una relazione della visita di Mons. Mambert avvenuta nel 1699 in cui si cita “cappella S. Iacobi in regione dicta de Castigliono, apud quam continue resident heremita”. La struttura romanica dell’abside data la sua realizzazione intorno all’anno mille; la cappella è stata a più riprese rimaneggiata e l’ultima significativa modifica è stata apportata nel 1919, con la chiusura definitiva del protiro e la costruzione della facciata, così come oggi appare. Per i torresi è impossibile disgiungere la cappella di San Giacomo dalla “casa dell’eremita”. Una probabile datazione farebbe risalire quest’ultima alla metà del 1600; ospitò eremiti a cui era stata affidata la cura della Cappella e che vivevano coi magri frutti del bosco e della generosità degli abitanti di Torre e San Giovanni. Recentemente è stata ripulita e ritinteggiata, ad opera di torresi che vogliono conservare intatto il valore che alla cappella gli avi avevano tributato.

@Copyright - TO LOCALS ETS Via Vincenzo Vela 35, 10128 Torino, TO (Italy) C.F. & P.IVA: 0936 97 500 14 - Enfold Theme by Kriesi